Sintesi

Oggetto della commessa: Studio di fattibilità finalizzato ad un percorso di Partenariato Pubblico-Privato (PPP) per il complesso di edifici di un comune dell’hinterland milanese

Obiettivo della commessa: Preparazione del progetto di fattibilità tecnico-economico per la proposta di PPP in oggetto riguardante il servizio integrato di energia termica ed elettrica e l’espansione della rete di teleriscaldamento esistente

Informazioni principali

Nome Commessa:Progetto di Partenariato Pubblico Privato di un comune dell’hinterland milanese

Periodo Commessa: Aprile – Maggio 2022

Totale importo lavori:L’importo complessivo degli interventi di riqualificazione energetica previsti è stimato in circa 1.528.00 €.

Edifici coinvolti: La concessione riguarda un lotto di 53 edifici pubblici localizzati nel Comune, per una superficie complessiva di circa 54.894 m2 e una volumetria lorda complessiva di circa 192.129 m3

Descrizione delle attività:

Per la redazione del progetto in oggetto e dei relativi elaborati è stata condotta un’attenta analisi della documentazione resa disponibile dall’Amministrazione e dal Cliente (planimetrie, elenco utenze e consumi) e sono stati eseguiti specifici sopralluoghi sul campo al fine di rilevare il patrimonio edilizio ed impiantistico di ogni edificio.
I principali interventi di efficientamento individuati riguardano: il relamping degli ambienti interni con corpi illuminanti LED, la riqualificazione delle centrali termiche (sostituzione generatori di calore vetusti o allacciamento delle utenze alla rete di teleriscaldamento, sostituzione delle pompe con nuovi modelli a inverter, coibentazione tubazioni), l’installazione di impianti fotovoltaici e l’ottimizzazione dei sistemi di regolazione, telecontrollo e monitoraggio degli impianti. Inoltre, è stata sviluppata una proposta di riqualificazione completa, per uno degli edifici appartenenti al perimetro d’intervento, finalizzata al conseguimento dello standard nZEB. Per tale immobile, oltre agli interventi di cui sopra, è prevista anche la coibentazione integrale dell’involucro, l’installazione di collettori solari per la produzione di acqua calda sanitaria e di un sistema di ventilazione meccanica controllata.
Contestualmente all’individuazione degli interventi di riqualificazione, è stata condotta una valutazione costi-benefici mediante modelli energetici basati sulla norma UNI TS 11300 e modelli parametrici di spesa.
Infine, sono state prodotte le relazioni tecnico-descrittive e le tavole grafiche illustrative degli interventi, comprensive di schemi funzionali tipologici, nonché i report relativi alla prefattibilità ambientale degli interventi e le prime disposizioni per la stesura dei piani di sicurezza.

Hai bisogno di una consulenza?

Compila il modulo, ti risponderemo al più presto.

Contattaci